Marchio Alfa Romeo
io la penso così ...
Ultimo aggiornamento gennaio 2021. L’offerta Alfa Romeo in questo 2021 è davvero risicata. L’uscita di scena della Giulietta lascia due soli modelli a listino: la Giulia e la Stelvio. Mai l’Alfa Romeo nella sua centenaria storia ha avuto una gamma prodotto così risicata. E sia la Giulia sia la Stelvio tra l’altro non sono nemmeno più tanto fresche se si considera che la prima risale al 2016 e la seconda al 2017. Presto però verranno rinnovate e sempre a breve si dovrebbe vedere un terzo SUV, più compatto. Comprare oggi una Giulia non lo si consiglia; al contrario sulla Stelvio il giudizio rimane sempre positivo anche perché ci sono formule a rate molto vantaggiose soprattutto considerando che il prodotto c’è ed è molto ma molto affidabile. La Stelvio bisogna proprio dirlo è una delle Alfa più affidabili della storia. La Stelvio offre ottima tenuta di strada, buon comfort perché non ha peso esagerato come molte rivali e quindi una ottima capacità di assorbimento, ha buona abitabilità e capace bagagliaio (ben 525 litri). Inoltre c'è da aggiungere che il sistema di trasmissione integrale della Stelvio è di qualità e ben fatto; i motori sono molto affidabili, conosciamo diesel con oltre 200 mila km che hanno richiesto solo cambi olio e vanno ancora alla perfezione (con una manutenzione quindi molto meno costosa rispetto a quelle di modelli tedeschi, questo è un vantaggio), così come tutta la macchina. I cambi sono gli eccezionali ZF con convertitore, migliori a tutti i doppia frizione che tra l'altro patiscono l'uso in città. Insomma tra una Audi Q5 e una Alfa Romeo Stelvio la scelta non è scontata ma tra una Jaguar F-Pace e una Stelvio assolutamente si, la seconda. Per quanto riguarda i motori: il benzina 280 cavalli permette di lasciare indietro la Porsche Macan e va proprio benino; i Diesel da 190 e 209 cavalli entusiasmano non perché potenti ma perché hanno una erogazione valida e sono longevi oltre che abbastanza parchi. La 160 cavalli sempre diesel è da evitare come la peste e attenzione consuma come la 190 cavalli, quindi mazziati e cornuti!