Warning

Arriverà nelle concessionarie dal prossimo gennaio. Tutta nuova, forme e base meccanica, avrà anche una versione ibrida plug in. Si parla di un prezzo d'ingresso prossimo ai 18 mila euro che salgono anche a 24 per le versioni più dotate. Adesso è molto più grande e dotate. Ma non avrà vita facile...

 
su questi oggi la penso così ...
LE VERITÀ
che devi assolutamente sapere

Renault nuova Captur

Arriverà nelle concessionarie dal prossimo gennaio. Tutta nuova, forme e base meccanica, avrà anche una versione ibrida plug in. Si parla di un prezzo d'ingresso prossimo ai 18 mila euro che salgono anche a 24 per le versioni più dotate. Adesso è molto più grande e dotate. Ma non avrà vita facile...

scopri di più
SONDAGGIO
Quali materiali per i sedili vi piacciono di più?
su questi oggi la penso così ...
TEMA DELLA SETTIMANA

Ad blue: consigli utili

La maggioranza delle automobili a gasolio oggi dispone di un serbatoio aggiuntivo per il liquido Ad Blue che serve a ridurre le emissioni degli ossidi d’azoto. Questo serbatoio va rifornito con l’apposito liquido che si trova anche nelle stazioni di servizio oltre che nelle concessionarie. La legge europea impone che se il liquido finisce l’auto non può essere riavviata, per questo è importante tenere sotto controllo il livello e fare i necessari rabbocchi quando dalla strumentazione si legge che il livello è sceso verso il minimo. Il rabbocco consigliato è sempre di almeno 5 litri. Importante è conoscere la sigla che permette di identificare la qualità del liquido Ad Blue così da poterla scegliere senza patemi perché in tanti ci chiedono se vale la pena andare in concessionaria o prenderlo dove si trova. La sigla che assicura la qualità del liquido Ad Blue è la ISO 22241. Se si trova sulla confezione si può stare tranquilli. Come si è detto i camion da tanti anni lo usano e quindi oggi c’è abbastanza sicurezza sulla qualità del prodotto. 
 
Fai una domanda, Overmobility risponde.
Contatti  |  C.F. - P.IVA 03808960235  |  Informativa Privacy & Cookies