Warning

Non sono pochi quelli che soffrono durante gli spostamenti, soprattutto in auto tra le curve ma i più in nave tra le onde. Quest'estate c'è un nuovo prodotto che promette di azzerare il malessere. Arriva da Citroen, sono occhiali senza lenti, costano 99 euro e vanno usati 10 minuti per liberarsi...

 
su questi oggi la penso così ...
LE VERITÀ
che devi assolutamente sapere

Contro il mal d'auto

Non sono pochi quelli che soffrono durante gli spostamenti, soprattutto in auto tra le curve ma i più in nave tra le onde. Quest'estate c'è un nuovo prodotto che promette di azzerare il malessere. Arriva da Citroen, sono occhiali senza lenti, costano 99 euro e vanno usati 10 minuti per liberarsi...

scopri di più
SONDAGGIO
Se vinco la lotteria mi compro...
su questi oggi la penso così ...
TEMA DELLA SETTIMANA

che cosa è l'Adblue?

Su molte automobili a gasolio di ultima generazione c’è un livello da monitorare in più: quello del liquido AdBlue stoccato in un serbatoio dedicato. AdBlue è un composto liquido che serve a ridurre gli ossidi d’azoto a base urea. Urea che viene già usata nei fertilizzanti, nella cosmesi e da un po’ di tempo anche nell’auto per pulire gli scarichi delle auto Diesel.  Sui camion l’AdBlue è presente da molti anni. AdBlue non è tossico e sostanzialmente inodore. Chi ha l’olfatto più sensibile può percepire un fondo di ammoniaca. AdBlue è una soluzione liquida di urea e acqua demineralizzata nel rapporto 32,5% e 67,5% prodotta da diversi fornitori ma con specifiche imposte dai produttori auto. AdBlue viene immagazzinata in un serbatoio supplementare nel veicolo e iniettato nel sistema di scarico. Esposta al calore, reagisce con gli ossidi di azoto in un catalizzatore SCR (SCR = riduzione catalitica selettiva) generando vapore acqueo. La riduzione delle emissioni di ossido d'azoto è fino al 90 per cento.
 
Fai una domanda, Overmobility risponde.
Contatti  |  C.F. - P.IVA 03808960235  |  Informativa Privacy & Cookies